La valigia del weekend: istruzioni per l’uso! - Vrik design style

Luglio 19, 2017by Caterina Gildoni0
kit-bassa-1280x923.jpg

Weekend fuori porta? Molto spesso, specialmente nella bella stagione, per staccare la spina dalla routine e godersi i tanto attesi sabato e domenica, si parte. Il lunedì mattina a volte, quando suona la sveglia, il venerdì sera sembra un miraggio, ancora tanto lontano.

Per assaporarne la gioia prima del suo arrivo, tenete a mente questi consigli per preparare la valigia perfetta, per passare un weekend perfetto.
1. Per prima cosa, fate attenzione a quale valigia fa per voi. Il borsone è sicuramente più di moda, si può anche personalizzare, ma se avete intenzione di portare abiti di lino, cotone e soprattutto camicie, non è proprio adatto. I vestiti si sgualciscono molto facilmente. È adatto invece se pensate di portare via abiti di jeans e molto easy. È fondamentale non riempirlo troppo: saranno le vostre spalle a doverlo portare, non fatele soffrire. Il compagno di viaggio ideale è sicuramente il trolley, quattro ruote, dalle dimensioni che le principali compagnie aeree richiedono per il bagaglio a mano: 55 cm altezza, 35 cm larghezza, 25cm spessore. Pratico e super maneggevole. Se ha una tasca davanti è ancora più comodo, potete metterci il tablet, un bel libro o un giornale da sfogliare durante il viaggio. Consigliatissimo, a meno che non abbiate deciso di andare a scalare qualche montagna. In questo caso dotatevi di uno zaino con capienza intorno ai 40-50 litri.

bag
bag
bag

2. Anche se viaggiate tantissimo, non sottovalutate la famosa lista (non della spesa!). Se non usate l’agenda cartacea, ma le note del cellulare o siete soliti ricordarvi i “to do” con i promemoria, scrivetene una lì, con il necessario. Appuntatevi proprio quello che è indispensabile e di vitale importanza per voi, in modo che la possiate adattare a tutti i luoghi che deciderete di esplorare, sia in estate che in inverno. Non ve ne pentirete, perché anche a chi ha una memoria di ferro può capitare di dimenticarsi qualcosa, vi assicuro che non è piacevole!

Weekendlist

3. Preparate con cura il beauty, è il segreto per un weekend tranquillo e rilassante. Metteteci cerotti, ago e filo, fazzoletti di carta e umidificati, burro di cacao, un piccolo set manicure, qualche aspirina e antinevralgici, il mal di testa è sempre in agguato! Fondotinta, cipria, matita, temperino, rimmel, blush (e rossetto se siete fashion addicted) per il make-up del weekend non possono assolutamente mancare. Se non andrete in hotel, occorrono docciaschiuma, shampoo, dentrificio e spazzolino da denti in versione da viaggio. Non rinunciate mai alle creme. Rispolverate vecchi campioncini o se non ne avete mette la quantità che è accettata anche nel bagaglio a mano (sotto i 100 ml) in piccoli vasettini fai te. Se lasciate a casa il profumo, portate un buon deodorante che possa farvi stare freschi tutta la giornata.
4. Non mettete in valigia tutto l’armadio, non serve! Pensate piuttosto a degli outfit, studiateli in base al luogo che visiterete. Non possono mancare: un paio di jeans, una camicia bianca, a righe o con i fiori, un abitino nero o colorato e un maglioncino da poter indossare in casa di abbassamento delle temperatura dopo il tramonto del sole. Una sciarpa o un foulard sono i migliori alleati per combattere il vento che spesso si alza all’improvviso e scombina i piani: non permetteteglielo. L’ideale è posizionare nella parte più bassa della valigia gli indumenti più pesanti e in alto quelli più leggeri. Una semplice cintura può rendere versatili abiti e camicie, portatela, insieme ad un bel paio di orecchini. Renderanno il vostro look unico e originale. Se optate per outfit dai colori tenui o monocolor, osate con Stella Marina, se il weekend sarà al mare, Ananas se andrete a visitare una città ma non mancherà un aperitivo, Margherita se invece dopo una scalata vi riposerete in un bel prato fiorito di montagna.

STELLA3.1
ANA.2
BIANCO 01

5. Le migliori scarpe per il weekend sono ovviamente le sneaker. Se le avete portatele bianche, sono perfette per tutti gli outfit, sia casual che più eleganti. Se il viaggio è lungo, indossatele. Portate anche un paio di infradito o ciabattine, da usare anche in hotel o nel luogo in cui dormirete e un sandalo basso, gioiello, colorato o con i pon pon, da abbinare sia a jeans e maglietta sia ad un abitino.

6. Passando alla tecnologia, occorre menzionare i caricabatterie del cellulare, se lo avete anche quello portatile esterno, una fotocamera o una reflex, se siete appassionati di fotografie. Sicuramente non mancherà occasione di postare qualche foto del weekend su Instagram o Facebook. Anche un paio di cuffiette per ascoltare un po’ di musica potrebbero servire.
7. Occhiali da sole, ombrello e impermeabile da borsetta: fondamentali!

 

Scoprite outfit perfetto per un weekend perfetto https://blog.vrikdesign.com/tendenze-i-costumi-dellestate-2017/

Caterina Gildoni

Caterina Gildoni

Vrinda Da Sacco e Riccardo Madini sono due giovani designer italiani, partner nella vita e nel lavoro, laureati in Architettura degli Interni e con diploma post Laura in Interaction Design.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


CHI SIAMO

Vrinda Da Sacco e Riccardo Madini sono due giovani designer italiani, partner nella vita e nel lavoro, laureati in Architettura degli Interni e con diploma post Laura in Interaction Design.

CONTATTI

CONTATTI